GUANTI: sicurezza e comfort per i tuoi viaggi sulle due ruote.

La moto è senza dubbio una delle grandi passioni di gran parte della popolazione maschile: costituisce, infatti, un utile e pratico mezzo di trasporto, comodo soprattutto per muoversi all’interno di grandi città.

Se decidiamo di usare la moto, dobbiamo fare una serie di considerazioni che mettano in primo piano la nostra sicurezza alla guida, tra cui la scelta dell’abbigliamento tecnico e di tutti gli accessori atti a garantire la nostra incolumità.

Vediamo insieme come scegliere i guanti da moto adatti alla protezione delle nostre mani, ponendo l’accento su sicurezza, materiali e inserti protettivi.

 

SICUREZZA

  • Protezione

La protezione delle nostre mani durante la guida non è per nulla scontata. Le mani, infatti, sono sensibili agli agenti atmosferici e ai movimenti bruschi: per questo ci serviranno guanti che preservino le dita, gli avambracci e i polsi da abrasioni, distorsioni e corpi estranei che potrebbero colpirci mentre viaggiamo in velocità.

  • Cura nella scelta

La nota espressione «calzare come un guanto» fa riferimento alla giusta idea che un guanto debba aderire perfettamente alla mano, senza lasciare spazi vuoti in cima alle dita o, ancor peggio, tirare in corrispondenza delle giunture, bloccando in tal modo i naturali movimenti delle falangi. Dovremo dunque scegliere i nostri guanti con estrema precisione e, nel caso non siano esattamente della nostra misura, dovremo provvedere a cambiarla, se non, in qualche caso, a variare modello o addirittura marca per trovare i guanti perfetti per le nostre mani.

  • Aderenza

Come già sottolineato in precedenza, è fondamentale che i nostri guanti aderiscano perfettamente alle mani, in modo da garantire un’ottima presa sulle manopole, sulle leve di freno e frizione e sui sostegni; una totale aderenza è garantita anche dallo speciale strato ruvido presente sul palmo dei guanti da moto.

Occorre, inoltre, considerare con attenzione che il sistema di chiusura sia comodo e regolabile.

 

MATERIALI

In base alla stagione e all’uso che decidiamo di fare dei guanti, sceglieremo il materiale più adatto alle nostre esigenze; la pelle, il neoprene e il GORE-TEX sono i materiali più utilizzati e più sicuri che si trovano in commercio.

Ma andiamo a vedere più da vicino il materiale ideale per i guanti, la pelle, e gli accorgimenti per la stagione fredda.

  • Pelle

La pelle rappresenta la scelta ottimale, perché di volume ridotto rispetto  ad altri materiali, che rendono le imbottiture dei guanti evidenti e ingombranti. La pelle deve essere molto morbida, soprattutto nella parte a contatto con leve e manubrio, per garantire il massimo della sensibilità e permettere un’ottima aderenza e un contatto più immediato con le manopole e le leve di freno e frizione. Un altro vantaggio della pelle consiste nella sua maggiore resistenza all’usura rispetto ad altri materiali: la pelle dura nel tempo senza rovinarsi.

  • Per l’inverno

guanti invernali possono essere di tessuto o di pelle. Nonostante subiscano un trattamento che li rende impermeabili, in caso di pioggia, è meglio coprirli con dei guanti di plastica completamente impermeabili.

Una valida alternativa è rappresentata dai guanti riscaldati, grazie ai quali possiamo resistere anche alle temperature più rigide; questo tipo di guanti dev’essere però collegato alla batteria della moto o a batterie indipendenti dedicate.

 

INSERTI PROTETTIVI

I supporti protettivi possono essere in carbonio o in metallo, e, in entrambi i casi, sono rigidi. I supporti in metallo vengono utilizzati in pista.

In genere, le protezioni si trovano sulle nocche, ma, nei modelli più sportivi, le incontriamo anche sulle falangi delle dita e in alcuni punti del palmo della mano. È di fondamentale importanza che questi inserti non impediscano i movimenti, al fine di garantire massimi comfort e mobilità.

Le protezioni rigide non si possono sfilare.

A conclusione di questa breve carrellata, possiamo senza dubbio dire che i guanti sono un accessorio fondamentale per la sicurezza e il comfort di ogni nostro viaggio sulle due ruote.