Protettore toracico: la sicurezza va dritta al cuore

Il protettore toracico rappresenta un elemento fondamentale nel quadro complessivo della sicurezza sulle due ruote: quando valutiamo la scelta del nostro giubbotto o della giacca da moto, dovremmo tenere in forte considerazione questo aspetto.

Il torace, infatti, viene coinvolto nel 17% dei casi d’incidente; di questi, il 25% è  da considerarsi una situazione grave, tanto che in due casi su tre il danno causa la morte. Quando in un incidente sono coinvolti testa, torace o addome, l’aspettativa di vita si riduce in maniera considerevole.

Per queste ragioni, dobbiamo pensare attentamente alla possibilità, caldamente consigliata, di completare il nostro capo d’abbigliamento, giubbotto o giacca da moto, con un protettore toracico, meglio se non divisibile e omologato secondo la normativa EN 1621-3 del 2010.


Valutiamo ora alcune caratteristiche che ci aiuteranno a scegliere il protettore toracico migliore per le nostre esigenze:

  • struttura: il protettore diviso in due non è molto efficace in caso d’impatto, perché lascia scoperto lo sterno; meglio sceglierne uno intero e che copra una superficie pari o superiore ai 505 cm3.
  • assorbimento degli urti: il sistema di costruzione del protettore dovrebbe permettergli di assorbire in maniera efficace la forza d’urto e dissiparla sulla maggior parte della sua superficie
  • peso: dev’essere contenuto, meglio se sotto i 200 grammi
  • ergonomia: il protettore dovrebbe essere ergonomico e provvisto di zone aerate
  • fissaggio: è bene che il protettore sia fornito di un sistema di fissaggio che gli garantisca di non spostarsi in caso d’incidente, come una clip o una tasca contenitiva, ad esempio.

Spesso, quando pensiamo alla scelta dell’abbigliamento da moto, le prime cose che ci vengono in mente riguardano il giubbotto con protezioni per le spalle, i gomiti e gli avambracci, per poi proseguire con il protettore per la schiena.

Con questo articolo, abbiamo voluto mettere in luce l’importanza di un elemento a volte trascurato, ma di grandissima importanza per la nostra sicurezza e salvaguardia: il protettore toracico, che ci aiuterà a proteggere la zona pettorale in caso d’incidente.